Consulenza

Formazione | Formall
Sicurezza sui luoghi di lavoro | Formall
Ambiente | Formall
Sistemi di gestione aziendale | Formall
Sicurezza e igiene alimentare (HACCP) | Formall
Progettazione edilizia | Formall
Prevenzione incendi | Formall
Privacy | Formall
Finanza| Formall

   In evidenza

Indagine conoscitiva "Prospettive del mercato del lavoro e della richiesta formativa nella Provincia di Prato"

C'è da evidenziare che sempre in materia di Sicurezza e Salute sui luoghi di lavoro, utilizzando il Fondo Sociale Europeo – Asse Adattabilità, è stato realizzato un interessante progetto di “Circoli di studio” per imprenditori locali che hanno visto coinvolti in gran numero operatori economici di origine cinese. I suddetti Circoli di Studio, secondo le più moderne metodologie della formazione degli adulti, sono stati caratterizzati da una forte interattività tramite gruppi di discussione e lavoro, analisi di casi pratici, etc…., che è stata in grado di catalizzare l’attenzione dei partecipanti, massimizzando l’efficacia dell’azione formativa. Sicuramente questa è la strada giusta per un cambiamento di cultura della sicurezza soprattutto per quanto riguarda la micro e piccola imprenditorialità.
Non solo dagli imprenditori è arrivata una risposta positiva nei confronti di iniziative formative ben ideate e progettate, ma la fame di formazione si è manifestata fortemente da parte dei lavoratori che, al pari delle aziende, sentono in maniera evidente la necessità di aggiornamento oppure di riconversione della propria professionalità per ricollocarsi sul mercato del lavoro e sconfiggere il rischio di obsolescenza formativa, sempre in agguato in questa realtà economica globalizzata e sempre più multimediale.
In particolare hanno avuto un grande successo i Voucher Trasversali che hanno dato l’opportunità ai lavoratori, opportunamente orientati dall’Agenzia per l’Impiego, di accedere ad una vasta e variegata offerta formativa con notevoli effetti di accrescimento e aggiornamento delle competenze professionali.
Per quanto i Fondi Interprofessionali per la formazione, c’è da segnalarne nel territorio pratese uno scarso utilizzo in confronto ad altre zone della Regione Toscana, a causa probabilmente della mancata sensibilizzazione sulle loro finalità e funzionamento. Una maggiore azione informativa dovrà essere effettuata dagli operatori della formazione al fine di garantire un maggiore accesso a tali Fondi da parte dei Datori di Lavoro per la formazione dei propri dipendenti.
Nel governo del contemporaneo mercato del lavoro e della formazione professionale, oltre agli operatori pubblici istituzionali, hanno assunto grande rilevanza gli operatori privati che, caratterizzati da livelli sempre più elevati di qualità del servizio.
Le agenzie svolgono ormai un ruolo essenziale nell’accesso all’offerta formativa e in questo ambito fondamentale è il rapporto di fiducia e collaborazione che deve instaurarsi fra gli operatori pubblici e privati al fine dell’analisi dei bisogni formativi, di una progettazione di qualità, del monitoraggio di effettività.
Sulla Provincia di Prato si è registrato un buon rapporto fra Amministrazione Provinciale e Agenzie Formative che hanno avuto uno sviluppo notevole ed hanno dimostrato, a parte alcuni rari casi, di offrire servizi di qualità ed orientati alla piena soddisfazione dell’utente finale.

Catalogo formazione

Sicurezza luoghi di lavoro | Formall
Attrezzature di lavoro pericolose | Formall
Alimentaristi HACCP Celiachia | Formall
Ambiente | Formall
Corsi di Lingua | Formall
Corsi Privati | Formall

FAD / E-Learning

Fad / E-Learning | Formall Servizi

Corsi gratuiti | Formall